home studio projects links contacts
CONCORSO "SENIOR CITY" CORTINA D'AMPEZZO (BL)

Nella fase di ideazione preliminare non erano state prese in considerazione questioni inerenti il disegno generale d’impianto. La cosa che principalmente governava il fissare dell’idea sintetica era il disegno del profilo longitudinale del complesso, il suo orientamento nel lotto ed il suo svilupparsi lungo la linea di pendenza dello stesso. Per motivi contingenti uno dei primi aspetti affrontati è stato il disegno della falda, se svilupparla frammentata trasversalmente al corpo di fabbrica o seguirne l’intero sviluppo.
Il profilo della casa ampezzana volevamo fosse letto ed abbiamo scelto che ciò avvenisse dal lato corto dell’edificio; ciò ha portato quindi ad uno sviluppo della falda in senso longitudinale dandoci la possibilità di sfruttare ed esasperare la forza ed il dinamismo di tale scelta.
Sapevamo bene di doverci in qualche modo conformare a strutture “tradizionali” ma abbiamo scelto invece la tradizionalità della progettazione alpina italiana, fatta di grandi maestri. Maestri tutt’altro che timidi con forti radici legate al territorio ed alle tecniche di costruzione tradizionali e locali ma interpreti della modernità.
Un volta sviluppato il masterplan ed avendo scelto una soluziona frammentata ciò ha condizionato la frammentazione della copertura stessa; l’unione delle forti tensioni longitudinali con la frammentazione del complesso hanno dato vita ad un edificio formato da corpi, sì rigorosi e seriali ma articolati fra di loro tramite separazioni e cerniere, coronati da dinamiche schegge di copertura.
Il rapporto col terreno è stato gestito attraverso l’appoggio dei volumi e delle reciproche falde su una piastra che ne gestisse la giacitura.
Per facilitare la lettura delle parti, sintatticamente legate fra loro ma formalmente distinte, abbiamo scelto anche un trattamento distinto di ciascun elemento, sempre confrontandoci con le costruzioni tradizionali in pietra, intonaco, legno e metallo.
 
 

 
 
Committente Fondazione Architettura Belluno Dolomiti
Team partner Bicuadro - O.C.R.A.
Luogo Italia - Cortina d'Ampezzo (BL)
Superficie 8˙000,00 mq
Anno 2013
STUDIO 3+1 ARCHITETTI ASSOCIATI
Michele Borgna - Nicola Fariello - Carlo Giordani
® All Rights Reserved