home studio projects links contacts

CEMENTIFICIO DI TARANTO
Studio per il rivestimento delle facciate della torre di raffreddamento


La torre di raffreddamento del nuovo cementificio di Taranto raggiunge un'altezza considerevole, completa dei camini infatti siamo ad una quota di circa 110 m sulla sommità. La collocazione poi del polo industriale a pochi chilometri da Taranto e comunque a ridosso delle vie di accesso alla città stessa hanno reso necessario lo studio di un rivestimento che caratterizzasse i prospetti della torre.
Abbiamo pensato diverse soluzioni, ma alla base di ognuna è sempre presente una griglia strutturale a maglie regolari che avvolge le due facciate più esposte della torre. Il materiale più idoneo per i rivestimenti ci è sembrato fosse il corten per due motivi il primo è per una questione cromatica, si adatta molto bene ai colori dell'ambiente circostante ed il secondo motivo è per le sue caratteristiche tecniche che garantiscono una manutenzione minima. Sulla griglia strutturale possono essere applicati rivestimenti con caratteristiche visive diverse, quattro sono le soluzioni ipotizzate: fasce orizzontali, pixel discontinui, fasce verticali continue e fasce verticali che creano delle aperture curve.

Committente CEMENTIR ITALIA S.r.l.
Luogo Italia - Taranto
Anno 2012
STUDIO 3+1 ARCHITETTI ASSOCIATI
Michele Borgna - Nicola Fariello - Carlo Giordani
® All Rights Reserved